intestazione corso 2015

IL PROGRAMMA

MODULO 1

(25 settembre 2015)

Docente: J.P. CAVICCHIOLI
ARGOMENTI:
- INTRODUZIONE
• SCOPI DEL CORSO
• STORIA DELL’AGILITY
• ETICA E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE
• AGILITY DOG.UNA PRATICA SPORTIVA
- FILOSOFIA DI APPROCCIO DELL’AGILITY
• GIOCO
• SPORT
• FEELING
• AGONISMO

(26-27 settembre 2015)

DOCENTE: A. GAZZANO
ARGOMENTI:
- APPRENDIMENTO DEL CANE PARTE 1
• ETOGRAMMA E SEGNALI DI STRESS
• L’IMPORTANZA DEL GIOCO
• TECNICHE DI APPRENDIMENTO
• METODOLOGIE DI LAVORO: MECCANISMI DI APPRENDIMENTO
• IL CONDIZIONAMENTO

MODULO 2

(17-18 ottobre 2015)

DOCENTE: S. BUFFOLI
ARGOMENTI:
- APPRENDIMENTO DEL CANE PARTE 2
• TECNICHE SPECIFICHE: LO SHAPING,IL DO AS I DO
• FLUENCY: GENERALIZZAZIONE E DISCRIMINAZIONE
• IL PROOFING: RENDERE RESISTENTE AAL’ESTINZIONE
• ABILITA’ E COMPETENZE
• IL CLICKER TRAINING

(07 novembre 2015  - Mattina)

ESAME I LIVELLO

MODULO 3

(07 novembre 2015  - Pomeriggio)

Docente: S. BUFFOLI
ARGOMENTI:
- APPRENDIMENTO DEL CANE PARTE 3
• GESTIONE DEI RINFORZI
• CHE COSA E’ UN RINFORZO
• QUALI- PRIMARI-SECONDARI
• COME:QUANDO (PUNTO DI RINFORZO)
• TASSI DI RINFORZO
• VALORE DEI RINFORZI
• IL GIOCO.LA TRECCIA-LA CACCIA-LA PALLINA
• IL CIBO
• EMOTIVITA’
• AUTOCONTROLLO-CHE COSA E’
• LAVORO SUL TRASPORTINO-TAPPETINO
• LAVORO SUL CIBO
• LAVORO SU PALLA,TRECCIA,ECT.
• LAVORO SUL COLLARE:IL TRASPORTO
• IL RESTA COME RICHIESTA DI LAVORO
• IL RICHIAMO

(08 novembre 2015)

ARGOMENTI:
-APPRENDIMENTO DEL CANE PARTE 4
• CREARE ABILITA’: I SEGNALI
• TARGHET MANO
• TARGHET NASO
• TARGHET SUL TAPPETINO
• TARGHET CONO
• COMANDI DIREZIONALI: RIGHT- LEFT
• TAVOLO
• IL RESTA
- PREPARAZIONE ALL’AGILITY DEL CANE
• IL CUCCIOLO E L’AGILITY
• PREPARAZIONE ATLETICA
• RISCALDAMENTO/DEFATICAMENTO
• ESERCIZI DI POTENZIAMENTO
• COSA FARE PRIMA DELL’ARRIVO DEL FUTURO CAMPIONE
• PREPARAZIONE ATLETICA RISPETTO ALLE GARE IMPORTANTI

MODULO 4

(5-6 dicembre 2015)

DOCENTE: POLONA BONAC
ARGOMENTI:
- METODOLOGIA D’IMPOSTAZIONE DEI CUCCIOLI
- MOTIVAZIONE SUL GIOCO
- “LET’S PLAY”

MODULO 5

(16-17 gennaio 2016)

Docente: ELENA VILLA
ARGOMENTI:
- MEDICINA VETERINARIA
• REQUISITI SANITARI DELL’ANIMALE
• LINEE GUIDA PER IL CONTROLLO DEL BENESSERE ANIMALE
• MISURE IGENICHE,PROFILASSI E CONTROLLO DELLE INFEZIONI
• PRONTO SOCCORSO
• OSTEOPATIA E MEDICINA SPORTIVA
• DIPLASIA DELL’ANCA/GOMITO/GINOCCHIO/OCD
- ALIMENTAZIONE DEL CANE
• IL VETERINARIO NUTRIZIONISTA
• CIBO
• PREMI
• INTEGRATORI
• PERIODI DI ALIMENTAZIONE
• PROGRAMMI ALIMENTARI
-MORFOLOGIA E FILOGENETICA
• LE RAZZE E L’AGILITY
• TAGLIE DI ALTEZZA
• FATTORI DI PREDISPOSIZIONE

MODULO 6

19 febbraio 2016 – 20 febbraio 2016 Mattina

Docente: ANNALISA BADI
ARGOMENTI:
- TRICKS
- ESERCIZI DI PROPRIOCEZIONE
- TRICKS BALANCE

(20 febbraio 2016 Pomeriggio)

Docente: D. CODEBUE
ARGOMENTI:
- MIGLIORAMENTO DELLE PRESTAZIONI
• MOTIVAZIONE SUL GIOCO,RISOLUZIONE DELLA MOTIVAZIONE
• IL MORSO COME SOLUZIONE A PROBLEMI COMPORTAMENTALI
• TECNICHE DI MODIFICAZIONE DELLE ANDATURE (VELOCIZZAZIONE E RALLENTAMENTO)
• VALORIZZAZIONE DELLE CAPACITà DEL CANE

MODULO 7

12-13 marzo 2016

Docente: A. SABBATINI
ARGOMENTI:
- REGOLAMENTO DELL’AGILITY E DESCRIZIONE DEGLI OSTACOLI
• OSTACOLI DI SUPERAMENTO (SALTO,MURO,LUNGO)
• OSTACOLI DI PENETRAZIONE (TUBI,GOMMA,SLALOOM)
• OSTACOLI DI CONTATTO (PASSERELLA,PALIZZATA,BASCULA,TAVOLO)
- BINOMIO E GRUPPO AGONISTICO
• GESTIONE E PREPARAZIONE DI UN BINOMIO
• VALUTAZIONE DEL BINOMIO E DELLE SUE PROBLEMATICHE
• GESTIONE DI UN GRUPPO AGONISTICO IN CAMPO ED IN GARA
• GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DI UN EVENTO DIMOSTRATIVO/GARA
• FORMAZIONE DELLO STAFF
- SEQUENZE E/O PERCORSI
• COSTRUIRE GLI ESERCIZI
• TECNICHE PER IL MONTAGGIO DI PERCORSI DI ALLENAMENTO/GARA
• COME DISPORRE UNA SEQUENZA O UN GIRO
• CONCETTI SULLA RICOGNIZIONE E GEOMETRIE DEI PERCORSI

MODULO 8

(2-3 aprile 2016)

Docente: MARCO GIAVONI
ARGOMENTI:
- METODOLOGIA D’IMPOSTAZIONE DEI CUCCIOLI
- TECNICHE DI CONDUZIONE
- IMPOSTAZIONE DEGLI ATTREZZI

29 aprile 2016 (Mattina)

ESAME II LIVELLO

MODULO 9

29 aprile 2016 Pomeriggio

30 aprile 2016   01 maggio 2016

Docente: C. MARCATO
ARGOMENTI:
- OSTACOLI:LE TECNICHE
• CREARE COMPETENZE
• APPROCCIO ALLA PALIZZATA
• APPROCCIO ALLA BASCULA
• APPROCCIO ALLA PASSERELLA
• LO SLALOOM
• LE ZONE. RUNNING CONTACT-2ON 2OFF
• IL SALTO. SALTO RACCOLTO E SALTO IN ESTENSIONE
• TUNNEL
• DISCRIMINARE GLI OSTACOLI
• LE TRAPPOLE DEI TUNNEL
• LAVORARE DA VICINO E LAVORARE A DISTANZA
• LE DISTRAZIONI: LE SCELTE
- TECNICHE DI CONDUZIONE
• TECNICHE DI SALTO-METODOLOGIE D’IMPOSTAZIONE
• TECNICHE DI SUPERAMENTO DELLE ZONE
• TECNICHE SUGLI OSTACOLI DI PENETRAZIONE
• TECNICHE DI CONDUZIONE
• CAMBI DI DIREZIONE
• TECNICHE DI CONDUZIONE BASATE SULL’INSEGUIMENTO
• TECNICHE DI CONDUZIONE BASATE SULL’INVIO
- CORREZIONE DEGLI ERRORI
• RICONOSCERE I DIFETTI DEL CANE
• STRATEGIE DI CORREZIONE
• GLI ERRORI SUI FONDAMENTALI
• GLI ERRORI DI CONDUZIONE
• LA CONDUZIONE PIU’ ADATTA

MODULO 10

14-15 maggio 2016

Docente: R. MUCELLI
ARGOMENTI:
- PEDAGOGIA,PSICOLOGIA E SCIENZE DELL’EDUCAZIONE
• STORIA DELLA PEDAGOGIA
• PEDEGOGIA DEI CONTESTI FORMALI:OPERA PER LA SCUOLA
• PEDAGOGIA SPECIALE. SI OCCUPA DI PERSONE CON DISABILITA’
• PEDAGOGIA DELLA FAMIGLIA
• PEDAGOGIA LUDICA
• PSICOPEDAGOGIA
• PEDAGOGIA COMPARATIVA
• GESTIONE DELL’ATLETA “CLIENTE”
• L’EDUCAZIONE FINALIZZATA ALL’AGILITY
• I BENEFICI PSICOLOGICI DELLA RELAZIONE CON IL CANE
• ETICA E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE
• SIMULAZIONI DI INTERAZIONE CON DIVERSE CATEGORIE DI UTENTI
• PRINCIPALI ASSETTI FISICI MENTALI CHE SI ATTIVANO NELL’UOMO E NEL CANE DURANTE LA PRATICA SPORTIVA
• RICONOSCERE E GESTIRE LO STRESS E LE SITUAZIONI PSICOLOGICAMENTE DIFFICILI
• TECNICHE DI RILASSAMENTO E RESPIRAZIONE
• INSEGNARE A GESTIRE L’ANSIA DA GARA ED OTTIMIZZARE LE PRESTAZIONI DEL BINOMIO
• BASI DEL MENTAL TRAINING

MODULO 11

18-19 giugno 2016

Docente: IRMA BERTOLINI
ARGOMENTI:
- METODOLOGIA D’IMPOSTAZIONE DEI CUCCIOLI
- TECNICHE DI CONDUZIONE
- IMPOSTAZIONE DEGLI ATTREZZI

MODULO 12

09 luglio 2016

10 luglio 2016 Mattina

Docente: M. SCANZANI
ARGOMENTI:
- EDUCAZIONE FISICA,SCIENZE MOTORIE
• L’APPRENDIMENTO DELLE CAPACITA’ MOTORIE
• LO SVILUPPO DELLE CAPACITA’ COORDINATIVE
• IL CONTROLLO DEI MOVIMENTI SPORTIVI
• LA VALUTAZIONE DELLA CAPACITA’ DI MOVIMENTO
• PROPRIERCEZIONE
• ANALISI DELLE ABILITA’
• GERARCHIE DI OBIETTIVI
- EDUCAZIONE FISICA DELLA SALUTE UMANA
• CONTROLLI DI LEGGE
• PRONTO SOCCORSO
• MEDICINA SPORTIVA
• MISURE IGENICHE,PROFILASSI E CONTROLLO DELLE INFEZIONI

10 luglio 2016 Pomeriggio

Docente: L. VITALI
ARGOMENTI:
- GESTIONE DI UNA ASD
• GESTIONE DI UN CENTRO DI AGILITY
• LEGISLAZIONE
• RESPONSABILITA’ DEL DIRIGENTE
• NORME DI RIFERIMENTO
• OBBLIGHI CIVILISTICI
• CONTROLLI
• SICUREZZA

MODULO 13

10-11 settembre 2016

Docente: KRIZTINA KABAI
ARGOMENTI:
- METODOLOGIA IMPOSTAZIONE CUCCIOLI
- TECNICHE DI CONDUZIONE
- IMPOSTAZIONE DEGLI ATTREZZI

MODULO 14

29-30 ottobre 2016

Docente: JENNY DAMM
ARGOMENTI:
- METODOLOGIA IMPOSTAZIONE CUCCIOLI
- TECNICHE DI CONDUZIONE
- IMPOSTAZIONE DEGLI ATTREZZI

MODULO 15

12-13 novembre 2016

Docente: C. OGGIONI
ARGOMENTI:
- METODOLOGIA IMPOSTAZIONE CUCCIOLI
- TECNICHE DI CONDUZIONE
- IMPOSTAZIONE DEGLI ATTREZZI

MODULO 16

10-11 dicembre 2016

Docente: JOUNI ORENIUS
ARGOMENTI:
- METODOLOGIA IMPOSTAZIONE CUCCIOLI
- TECNICHE DI CONDUZIONE
- IMPOSTAZIONE DEGLI ATTREZZI

14-15 gennaio 2017

ESAME FINALE

I COSTI

ISCRIZIONE:

• 500,00 EURO IVA COMPRESA ENTRO IL 30 giugno 2015

COSTO DI CIASCUN MODULO:

• 130,00 EURO IVA COMPRESA

COSTO ESAME FINALE:

• 150,00 EURO
NB: alcune date potranno subire delle modifiche, in base agli impegni di alcuni docenti.
loghi corso 2015
corso agility